There were 995 press releases posted in the last 24 hours and 197,416 in the last 365 days.

L'American University of Rome di ospitare Andrea Canepari per la presentazione di The Italian Legacy in Philadelphia

Andrea Canepari at podium

Diplomat and author, Andrea Canepari

Photo of Andrea Canepari's latest book

The Italian Legacy in Philadelphia

L'American University of Rome è orgogliosa di ospitare Andrea Canepari per la presentazione di The Italian Legacy in Philadelphia, il 25 maggio 2022

ROMA, LAZIO, ITALY, May 23, 2022 /EINPresswire.com/ -- L'American University of Rome è orgogliosa di ospitare Andrea Canepari per la presentazione di The Italian Legacy in Philadelphia presso il Centro Studi Americani (Roma), il 25 maggio 2022 alle 11.30.

Il Consigliere Canepari, diplomatico e autore italiano, per molti anni si è dedicato alla promozione della vita e della cultura italiana. Mercoledì 25 maggio alle 11.30 presenterà la sua ultima pubblicazione, The Italian Legacy in Philadelphia: History, Culture, People, and Ideas, pubblicato dalla Temple University Press, davanti a un pubblico selezionato presso il Centro Studi Americani, a Roma.

Nel corso di una lunga e illustre carriera, Andrea Canepari è stato Ambasciatore d'Italia nella Repubblica Dominicana e Console Generale a Philadelphia. In entrambi i ruoli, ha sempre promosso iniziative diplomatiche per favorire la collaborazione tra l'Italia e il resto del mondo. È inoltre coeditore di The Italian Legacy in Washington D.C.: Architecture, Design, Art and Culture, edito da Skira, e curatore di The Italian Legacy in the Dominican Republic: History, Architecture, Economics, and Society pubblicato dalla St Joseph University Press.

Il Consigliere Canepari è inoltre coeditore, insieme alla dottoressa Judith Goode (Professoressa Emerita ed ex presidente della Society for the Anthropology of North America), di The Italian Legacy in Philadelphia History, Culture, People, and Ideas, un libro che celebra la storia, l'impatto e l'eredità della vivace comunità italiana di Philadelphia, ripercorrendo quattro periodi di trasformazioni chiave nelle strutture politiche, economiche e sociali della città. I curatori del libro raccontano le mutevoli dinamiche della città a partire dal momento in cui gli immigrati italiani si sono insediati, continuando però ad avere vivaci interazioni con le comunità e le istituzioni italiane.

"Questa antologia fornisce un'elegante testimonianza del profondo impatto della presenza italiana a Philadelphia... offre un prezioso tributo a ciò che gli italiani hanno apportato alla città, modificandone l'ambiente sia da un punto di vista materiale che culturale, contribuendo a fare di Filadelfia ciò che è oggi".
Richard N. Juliani, Professore Emerito di Sociologia alla Villanova University.

Andrea Canepari è stato Ambasciatore d'Italia nella Repubblica Dominicana dal 2017 al 2021. Nel 2017 ha riaperto l'Ambasciata d'Italia, inaugurando una nuova Cancelleria diplomatica e una nuova Residenza, riprendendo le relazioni politiche, culturali ed economiche. Tra il 2018 e il 2021 ha promosso tre anni culturali con centinaia di eventi in collaborazione con istituzioni, aziende, università e centri culturali locali per celebrare ed evidenziare la significativa storia comune che Italia e Repubblica Dominicana condividono, e per creare nuove opportunità di collaborazione per il futuro.

Dal 2013 al 2017, il Consigliere Canepari è stato Console Generale d'Italia a Philadelphia, Pennsylvania, con autorità consolare per gli Stati di Pennsylvania, Delaware, Maryland, New Jersey, North Carolina, Virginia e West Virginia. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti e oltre 200 menzioni su stampa, radio e televisione. Nel 2016 ha ricevuto il premio biennale "Global Philadelphia Award" dalla Temple University, assegnato a coloro che si distinguono per il loro impegno nello sviluppo delle relazioni internazionali della città di Philadelphia. Ha fatto parte di numerosi comitati e commissioni, tra cui la Papal Event Committee (in occasione della visita del Papa a Filadelfia nel settembre 2015); il Comitato consultivo presidenziale della Jefferson University, che ha facilitato la creazione della prima laurea in medicina riconosciuta sia in Italia che negli Stati Uniti; e il Comitato consultivo internazionale della Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia, Italia.

Dal 2006 al 2010 è stato Primo Segretario per gli Affari Politici e i Rapporti con il Congresso degli Stati Uniti presso l'Ambasciata d'Italia a Washington, D.C. Dal 2002 al 2006 è stato Capo dell'Ufficio Economico e Commerciale presso l'Ambasciata d'Italia ad Ankara.

Tra le decorazioni internazionali del Consigliere Canepari figurano quella di Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana, Cavaliere di Grazia Magistrale dell'Ordine di Malta, la Gran Croce con Stella d'Argento dell'Ordine al Merito di Duarte, Sánchez e Mella e la Medaglia al Servizio PSDC dell'EUFOR Libia per la Pianificazione e il Supporto, conferita dall'Unione Europea. Il Consigliere Canepari ha conseguito una laurea e un master in economia presso l'Università L. Bocconi (Milano, Italia) e una laurea in giurisprudenza presso l'Università di Parma. Ha inoltre conseguito un Master of Laws (LL.M) presso la University of Pennsylvania Law School e ottenuto una Full Scholarship della "Fondazione Gianani" (assegnata annualmente dall'Associazione Bancaria Italiana a uno studioso per eccellenza accademica).

È coeditore del libro The Italian Legacy in Washington D.C.: Architecture, Design, Art, and Culture, pubblicato da Skira nel 2008. È anche coeditore del libro The Italian Legacy in Philadelphia: History, Culture, People, and Ideas, pubblicato dalla Temple University Press nel 2021; e curatore del volume The Italian Legacy in the Dominican Republic: History, Architecture, Economics, and Society, pubblicato nel 2021 dalla St. Joseph University Press per l'edizione nordamericana e da Umberto Allemandi per le edizioni italiana e spagnola.

Henry Greiner
The American University of Rome
email us here